Ultimo aggiornamento il 23/12/2023

Brevetto Light Airplane Pilot Licence

La licenza LAPL è una licenza introdotta da poco che consente di conseguire un brevetto di volo molto simile al pilota privato con un costo inferiore, ma con qualche limitazione.

In Italia questa licenza non è stata ancora compresa, la maggior parte dei piloti preferisce la licenza superiore (PPL) poiché sia l’esame teorico che pratico sono uguali.

La licenza giusta per te dipenderà dalle tue aspirazioni aeronautiche, di seguito spiegherò le differenze tra PPL e LAPL.

LAPL poche limitazioni e molti vantaggi

Se hai intenzione di volare a scopo ricreativo in VFR in Italia ed occasionalmente in Europa la LAPL è l’ideale. Occorre meno tempo per ottenerla i requisiti sono inferiori e la spesa è più contenuta.

Se vuoi volare in IFR (volo strumentale), volare negli USA o al di fuori della comunità Europea, oppure vuoi continuare nella carriera aeronautica la licenza PPL è una scelta obbligata.

  • La licenza LAPL consente di conseguire solo l’abilitazione al volo notturno e al volo acrobatico.
  • La licenza LAPL consente al titolare di pilotare un aereo con un MTOW (peso massimo al decollo) di 2.000 Kg e di trasportare al massimo 3 passeggeri (4 persone compreso il pilota). Praticamente tutti gli aerei monomotori dell’aviazione generale.
  • La licenza PPL consente di aggiungere l’abilitazione al bimotore, volo strumentale, volo acrobatico, istruttore di volo, conseguire licenze superiori.
  • La licenza PPL consente al titolare di pilotare aeromobili con un MTOW (peso massimo al decollo) di 5.750 kg con un massimo di 19 passeggeri. Aerei con queste caratteristiche hanno bisogno di un passaggio per tipo con costi non alla portata di tutti.

A prima vista il brevetto PPL sembrerebbe la scelta migliore, ma i vantaggi del brevetto LAPL sono nel conseguimento, rinnovo e nella certificazione medica.

Per approfondire leggi anche il mio articolo dove confronto le licenze LAPL,PPL,VDS

Requisiti per il conseguimento e rinnovo della licenza di pilota privato (PPL)

Conseguimento: addestramento minimo 45 ore di volo e corso di teoria.

Conseguito il brevetto il pilota per il rinnovo deve osservare alcune regole:

  1. Visita medica di seconda classe con scadenze diverse a secondo dell’età:
    • sotto i 40 anni : 5 anni
    • Tra 40 – 49 anni : 2 anni
    • più di 50 anni : 12 mesi
  2. Effettuare almeno 12 ore di volo comprensive di un’ora d’istruzione nell’ultimo anno dei due anni previsti per l’abilitazione al SEP (single engine propeller)

Passato l’entusiasmo iniziale molti piloti si limitano a pochi voli e spesso non raggiungono il limite delle 12 ore necessarie.

Molti abbandonano l’attività, altri passano al volo VDS, altri ancora fanno il reintegro a licenza scaduta per qualche volta e poi abbandonano l’attività definitivamente.

Requisiti per il conseguimento e il rinnovo della licenza LAPL

Dopo molti anni, con l’obiettivo di porre rimedio a regole che hanno arrecato solo danni al settore dell’aviazione generale, l’EASA ha introdotto la licenza LAPL con requisiti meno restrittivi.

Conseguimento: addestramento minimo 30 ore di volo più corso di teoria.

  1. Visita medica LAPL validità:
    • sotto i 40 anni validità 5 anni – più di 40 anni 2 anni
    • I requisiti medici sono meno restrittivi
  2. Effettuare almeno 12 ore di volo in due anni (non più in un anno) comprensive di un’ora d’istruzione.

I costi per il conseguimento ed il mantenimento del brevetto LAPL sono inferiori rispetto alla licenza PPL.

La licenza LAPL e PPL consentono di ottenere la licenza VDS avanzato quasi d’ufficio.

Il costo di una licenza VDS avanzato sono paragonabili a quella della LAPL.

In Conclusione

Se le tue aspirazioni sono quelle di farti qualche voletto con amici, gironzolare per aviosuperfici ed aeroporti, respirare il mondo aeronautico, non andare incontro a spese eccessive la LAPL è la tua licenza.

Se in seguito la troverai inadeguata per le tue aspettative potrai tranquillamente integrarla con la licenza superiore.

leggi anche gli articoli: VDS – LAPL – PPL quale scegliere

Come conseguire il brevetto di volo LAPL

Età per iniziare – Idoneità Fisica

16 anni per il primo volo da solo.
17 anni per il conseguimento.
Certificato di Lapl o 2 Classe medica

Corso Pratico di Volo

30 Ore di volo di cui:
24 Doppio Comando
6 Da solo a bordo – Nelle ore da solo devono essere comprese 3 ore di navigazione ed un volo di almeno 80 Nm con atterraggio in un aeroporto diverso da quello di partenza

Corso Teorico

Corso teorico con esame finale presso ENAC –
Validità dell’esame 2 anni entro i quali occorre effettuare il Test Pratico

Esame Finale

Check finale con esaminatore

Conseguimento Licenza LAPL

Tempo medio durata del corso da 3 mesi in poi, dipende dalla frequenza.

Vuoi qualche informazione in più?

Se vuoi conseguire una licenza di volo non prendere decisioni affrettate, contattami!

Chiedere informazioni non costa nulla!

Hai trovato interessante questa pagina? Condividila per aiutare altre persone a informarsi correttamente! Clicca sui pulsanti qui sotto. Il tuo supporto mi aiuta a crescere e a creare contenuti interessanti per promuovere l’attività aeronautica. Grazie!